Per raggiungerlo i sentieri principali sono due.

Il numero 12 parte dal Sulden Hotel e salendo per il bosco (nel quale alla mattina presto facile incontrare scoiattoli e leprotti) porta fino al bivio per la Val Rosim. Da qui svolta verso il Rifugio Pulpito e prosegue con ampia sede per un breve tratto dell'alta fiancata sinistra della Valle di Zay; a differenza di qualche anno fa il sentiero a questo punto non pi interamente percorribile causa pericolo di caduta sassi. Si devia quindi verso il 12a che scende nella Valle di Zay e si ricongiunge al numero 5 che porta poi con alcuni tornanti al Rifugio Serristori. DURATA: 3 ORE

Il numero 5 imbocca direttamente la Valle di Zay tenendo il torrente sulla destra. Primo tratto nel bosco abbastanza affaticante, poi due "colline" frequentate da mucche al pascolo e ultimo strappo sulla fiancata destra della valle. DURATA: 2.5 ORE

Guarda la foto panoramica dal rifugio nella sezione "Fotografie"